Alcune norme per chi visita l’Abbazia

Con l’arrivo della bella stagione sono sempre più numerosi i gruppi di visitatori che raggiungono l’Abbazia di San Giovanni in Venere. Probabilmente sarà superfluo dirlo ai più, ma è sempre bene ricordare alcune semplici norme per vivere meglio la visita all’Abbazia:

  1. avvisate la Comunità della vostra visita almeno qualche giorno prima cosicché abbia strumenti e parametri per predisporre una accoglienza adeguata;
  2. limitatevi a parcheggiare nelle aree preposte perché la zona pedonale è video-sorvegliata e non è improbabile ricevere qualche multa;
  3. ricordate che la chiesa è anzitutto un luogo sacro:
    1. i ragazzi devono potersi divertire, ai genitori ed educatori, però, è raccomandato di vigilare che non si giochi in Chiesa o nel Chiostro (angolo di paradiso terrestre, e non parco giochi, dei monaci);
    2. evitate di entrare con abbigliamento inappropriato, parlando al telefono, o portando il vostro amico a quattro zampe: la chiesa è anzitutto un luogo sacro;
    3. durante le celebrazioni delle Messe, tanto d’orario, quanto di gruppi o matrimoni, le visite a Chiesa, Chiostro e Cripta, sono da ritenere sospese fino al termine della messa.

Per le Visite Guidate contattate tempestivamente la comunità che vi metterà in contatto con guide qualificate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*