Memoria del beato Pio Campidelli

Il 3 novembre la congregazione passionista commemora il  beato Pio Campidelli,  giovane studente passionista romagnolo (1868 – 1889). Visse pochi anni in congregazione ma la sua immedesimazione con il carisma di san Paolo della Croce fu totale. E’ stato additato da san Giovanni Paolo II come patrono dell’anno internazionale della gioventù (1985).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*